Selezione di ciclamini Ibridi F1 Instagram Facebook Una collezione vegetale nazionale

Coltura

Area professionisti | Le schede coltura | Il substrato | L'apporto di fertilizzante nel substrato

Il substrato

L'apporto di fertilizzante nel substrato

La quantità di concime di fondo influisce sulle dimensioni della pianta.

Il rapporto N : K deve rimanere su valori di 1 a 2.

> Il rapporto N:K

Oggi si ritiene che, durante la fase di crescita principale, il rapporto N:K debba essere di 1 a 2. L'apporto di azoto non deve essere troppo elevato, altrimenti si rischiano la formazione di foglie grosse, attacchi di Botrytis e di Fusarium, e per finire un prolungamento del tempo di coltivazione.

 

L'uso di concime di base in dosi elevate si rivela quasi sempre negativo per il ciclamino. Il risultato di un simile apporto provoca infatti ritardi nella fioritura e una maggiore sensibilità nei confronti delle malattie a tal punto che, a breve o a lungo termine, la durata della pianta viene alquanto compromessa.

Avvertimento

Questo documento contiene la descrizione dei metodi colturali ampiamente testati presso la S.C.E.A. di Montourey (Fréjus / Francia) relativi alla coltura del ciclamino. Queste tecniche danno ottimi risultati nelle condizioni colturali e climatiche di questa regione e potrebbero pertanto richiedere qualche adattamento se utilizzate in condizioni diverse.   Ricordiamo che tutti i consigli e suggerimenti proposti hanno un semplice valore indicativo e che, in nessun caso, rappresentano una garanzia di risultato (eseguire prima alcune prove).

 

Il substrato :

S.A.S Morel Diffusion

2565, rue de Montourey
83600 Fréjus - France

Telefono internazionale : +33 (0)4 94 19 73 04
Centralino : + 33 (0)4 94 19 73 00
Fax : +33 (0)4 94 19 73 19

Mettetevi in contatto con il nostro <br/> responsabile tecnico
Mettetevi in contatto con il nostro
responsabile tecnico